Quando conviene riparare il computer anziché sostituirlo?

Riparazione computer

6 motivi per cui la riparazione è da preferire alla sostituzione

Lavorare con dispositivi elettronici come computer e cellulare è indubbiamente più facile, ci semplificano la vita e ci permettono di delegare parte dei nostri compiti, permettendoci di essere più efficienti e organizzati.

Ma se il computer si dovesse rompere? Cosa fare quando succede? Riparo, sostituisco o faccio un upgrade?

Oggi vediamo quando conviene riparare il proprio computer.

ps. Siamo giunti al secondo articolo di questa “trilogia” dedicata ai computer, segui i link per leggere gli altri articoli, ossia:

a. Motivi che portano alla riparazione

Prima di analizzare quando conviene riparare un computer, è necessario capire quali siano le cause che portano alla riparazione (anziché alla sostituzione): alcune volte potrebbe essere la tastiera che non funziona più, altre volte lo schermo rotto.

Il danno è, generalmente, di lieve entità ed è circoscritto: significa che sostituendo singolarmente il pezzo danneggiato non si vanno a creare problemi all’intero computer.

Elencarli tutti perciò sarebbe impossibile e, soprattutto, sarebbero da valutare caso per caso.

Per questo consiglio di far valutare sempre il problema da un esperto!

Bene, siamo arrivati al clou dell’articolo!

b. 5 motivi per cui è più conveniente riparare un computer che sostituirlo

1. Costo della sostituzione rispetto al valore del computer

Il primo punto è piuttosto ovvio, se abbiamo pagato 300€ il nostro dispositivo è inutile spendere 250€ per la riparazione. Tanto più se questi 300€ sono stati spesi qualche anno fa: nel frattempo sono usciti molti modelli e il valore del tuo computer si è decisamente abbassato con il tempo.

Fai sempre attentamente le tue valutazioni: potresti ritrovarti a pagare una riparazione più del computer stesso!

– Come stimare il valore del computer?

Mi rendo conto che, per un non addetto ai lavori, capire il valore di mercato di un dispositivo sia piuttosto difficile. Fortunatamente c’è un trucchetto! Vai su Ebay (o su altri siti di compravendita) e cerca il tuo pc: avrai così una buona media del prezzo a cui viene venduto. E potrai confrontarlo con il costo della riparazione.

2. Computer affetto da virus

In caso di danneggiamenti da parte di virus il mio consiglio è una riparazione: si tratta infatti di un problema momentaneo, che può essere risolto piuttosto agilmente. Non me la sento di consigliarti addirittura la sostituzione, basta un intervento di un esperto e in pochi giorni… Il tuo pc sarà come nuovo!

3. Computer in garanzia

Se hai comprato da poco il tuo computer e si dovesse rompere… beh sei stato fortunato nella sfortuna!

Mi spiego: sei stato sfortunato perché si è rotto immediatamente (qualunque sia il motivo) MA sei fortunato perché la casa madre ti garantisce la riparazione gratuita!

E siccome i computer in garanzia sono spesso i modelli più recenti (altrimenti perché compreresti un computer nuovo?), conviene impacchettare il tutto e inviarlo in riparazione.

Risparmierai la spesa di doverne comprare uno nuovo!

4. Quando il trasferimento ad un nuovo pc causa problemi

In termine tecnico si chiama “migrazione” da un dispositivo ad un altro. Il problema, qui, sta nei programmi installati che non possono essere scaricati e fatti funzionare su un nuovo computer.

Es. Se sul computer ho un programma di contabilità che funziona solo su Windows XP (non più in commercio)… Non potrò sicuramente passare ad un pc con Windows 7!

Ecco che, quasi istantaneamente, la riparazione resta l’unica opzione possibile. Il mio consiglio, comunque, è il seguente: “Ripariamo il computer ma nel frattempo cerchiamo una soluzione che ci permetta di avere questo programma anche su altri pc!”

Perché, detto tra noi, prima o poi tutti i computer diventano troppo vecchi o hanno problemi troppo costosi per essere riparati: meglio partire per tempo!

5. Capire l’origine del problema: posso sostituire solo alcuni pezzi?

Parlando di malfunzionamenti/guasti improvvisi ho detto che possono essere di ogni tipo: dal caffè sulla tastiera alla caduta del dispositivo dalla scrivania.

Di conseguenza possono essere di ogni gravità: alcuni possono essere risolti con una banale sostituzione del pezzo (sarebbe sciocco cambiare un pc fisso perché la tastiera si è riempita di caffè), altri con la sostituzione del mezzo (se il computer cade dall’ottavo piano dell’ufficio).

È difficile stabilirlo a priori: il mio consiglio è di affidarti ad un esperto, aspettare un suo giudizio e poi decidere. Solo così potrai stare tranquillo, sapendo di aver valutato a fondo ogni sostituzione.

6. Quando i tempi della riparazione sono brevi

Come ultimo punto, ti parlo dei tempi di riparazione, che variano a seconda del problema/modello capitato.

Per quanti giorni possiamo fare a meno del computer? Devi essere sincero con te stesso (altrimenti l’attesa ti sembrerà infinita) e capire se puoi lavorare su altri dispositivi oppure non puoi farne a meno nemmeno per qualche ora.

A quel punto decidi tu!

c. Conclusione

Siamo arrivati alla conclusione dell’argomento: riparazione computer.

Abbiamo visto quali possono essere le cause che portano alla rottura (di lieve entità) di un pc e ti ho dato 6 motivi/scenari in cui è meglio affidarsi alla riparazione.

Non ho nient’altro da aggiungere!

Ti ricordo, ancora una volta, che questo è solo il secondo di tre articoli. Puoi trovare gli altri due ai rispettivi link:

E sul blog GrandaLab puoi trovare molte altre guide/consigli utili e Gratuiti sul mondo dell’informatica aziendale! Perché non ci dai un’occhiata?

Buon lavoro!

La Newsletter firmata Grandalab!

La tua fonte principale di consigli per la gestione della tua azienda online e offline.

Preferenze sulla privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.